È noto da tempo che lo zenzero è ottimo per lenire l'addome irritato e funziona bene per alleviare il mal d'auto, ma secondo uno studio condotto presso l'Università di Odense in Danimarca, i ricercatori hanno scoperto che lo zenzero agisce con lo stesso metodo dell'aspirina, bloccando le prostaglandine (una sostanza chimica che scatena l'infiammazione nelle arterie della mente). Diminuisce l'appiccicosità del flusso sanguigno (aggregazione piastrinica).

Sintomi

Nei primi sintomi dell'emicrania, una dose di ½ cucchiaino di zenzero in acqua tiepida o a temperatura ambiente può aiutare a ridurre o addirittura a eliminare il dolore. Ha un forte sapore pepato ma non è intollerabile. Per coloro che sono allergici all'aspirina o che non vogliono assumere farmaci per ogni piccolo dolore, lo zenzero potrebbe essere d'aiuto.

Ricerche giapponesi hanno indicato che lo zenzero funziona perfettamente per ridurre i fastidi della reumatoide e dell'osteoartrite. Se non sapete esattamente come acquistare lo zenzero pulito al supermercato, scegliete una radice solida che non abbia alcuna decolorazione nella polpa. Nel caso in cui si riscontrino imbrunimenti nella polpa o crepe e spaccature, significa che è in via di estinzione.

Benefici dello zenzero

È interessante notare che lo zenzero che si trova nella maggior parte dei supermercati ha un'epidermide secca e marrone, difficile da sbucciare. Lo zenzero nuovo appena estratto dal terreno non ha affatto l'epidermide secca ed è abbastanza facile da sbucciare, ma è difficile ottenere questo tipo di freschezza in qualsiasi supermercato.

  Ci sono rimedi semplici per il bruciore di stomaco?

Lo zenzero fresco è il più benefico, ma quello in polvere continuerà a funzionare se è l'unica cosa che vi serve a portata di mano. Per mantenere lo zenzero fresco a portata di mano, uno dei miei chef preferiti ha dato un ottimo consiglio. Sbucciate la buccia dello zenzero fresco e sodo, mettetela in una borsa da freezer e congelatela: vi preparerete a grattugiarla ogni volta che ne avrete bisogno.

Prendere nota

Lo zenzero congelato può essere più facile da grattugiare che da pulire. Aggiungere un etto di zenzero rinfrescante grattugiato (o un cucchiaino di zenzero macinato) ad almeno una tazza di acqua potabile bollente e lasciare in infusione per 5-6 minuti, quindi estrarre. Aggiungere il succo di ½ limone e 2 cucchiai di Blue Agave (sciroppo a basso contenuto glicemico) o di un dolcificante a scelta.

Posizionare ½ cucchiaio di zenzero e 2 cucchiai di Agave blu brillante (o dolcificante a scelta) in un bicchiere. Aggiungere gradualmente acqua potabile gassata fino a ¾ di bicchiere. Aggiungere il succo di frutta al limone e mescolare.

Buon divertimento!

Fatelo solo quando lo berrete immediatamente, perché lo zenzero ridurrà sicuramente il grado di carbonatazione dell'acqua. In rete si trovano diverse ricette per inserire regolarmente lo zenzero nella propria dieta quotidiana. Scoprite cosa piace alla vostra famiglia e divertitevi!

 

 

Articolo precedenteL'aspartame può scatenare l'emicrania?
Articolo successivoPerché le persone affette da emicrania dovrebbero evitare il latte?